/* -->

venerdì 16 dicembre 2016

RECENSIONE IN ANTEPRIMA | Savana di Eva Palumbo

Buon venerdì a tutti!!
Credevo di aver programmato la recensione per questa mattina e ora mi accorgo che il giorno di pubblicazione era gennaio del prossimo anno!! Il freddo mi arrugginisce i circuiti già parecchio malandati :)
Oggi comunque vi voglio parlare di un libro di una persona per me speciale perchè mia collega blogger ma sopratutto amica!! Sto parlando di EVA PALUMBO del blog evapalumbo.blogspot.it. Proprio oggi esce nei principali store librari il suo ultimo racconto, SAVANA, una storia che vi anticipo che mi è piaciuta tantissimo!
Alcuni di voi saranno curiosi di conoscere un parere in merito, ad altri interesserà sapere se è un libro da WL ; in ogni caso spero di aver saputo dare giustizia al libro e alla bravura della sua autrice!

 Grazie mille Eva di questo meraviglioso regalo 



Savana di Eva Palumbo pubblicato da Triskell Edizioni il 16 dicembre 2016 Genere: F/M Collana: Pink Pagine: 66 letto in formato ebook



Niente è più importante del lavoro per Irene Sassi, giovane ricercatrice italiana in etologia. Ai leoni, ai suoi amati grandi felini africani, Irene dedica ogni pensiero, ogni attimo della sua vita. Per questo, quando finalmente riesce a tornare in Africa, la sua felicità è al culmine.
Almeno fino a quando scopre che dovrà dividere il suo tempo con Luca Feroci, ricercatore italiano trasferitosi negli Stati Uniti.
La loro rivalità tra i due in campo lavorativo è radicata e, nonostante lui sia un uomo bellissimo e attraente, intelligente e spiritoso, Irene è decisa a continuare a detestarlo visto che per colpa sua ha perso la possibilità di fare carriera. Tanto più che lui, noto sciupafemmine, non sembra insensibile al fascino della bella dottoranda francese presente al campo insieme a loro.
Ma una notte stellata dell'infinita notte africana e un bacio sconvolgente apriranno a Irene uno squarcio sui sentimenti di quell'uomo affascinante ed enigmatico.





IRENE è una ricercatrice appassionata di leoni; il suo lavoro infatti la porta nella sua amatissima Africa, dove con il suo gruppo di lavoro, ma sopratutto di amici, osserva la vita che conducono i grossi e maestosi felini. 

Il campo è una struttura semplice, essenziale. Le comodità sono, come al solito, ridotte al minimo. E il lavoro che mi appresto a cominciare è tanto, faticoso e difficile.
 Ma niente, niente, potrà mai rovinarmi la convinzione che questo, in cui sono ritornata finalmente in Africa, sia il giorno più bello della mia vita.


E invece qualcosa che turberà il suo soggiorno in quella meravigliosa terra ci sarà e sarà LUCA, un uomo bello e intelligente quanto arrogante e approfittatore. Per colpa sua Irene ha dovuto, per lungo tempo, rinunciare al sogno d'Africa. Ora però è tornata e non intende farsi di nuovo soffiare l'opportunità di lavorare vicino ai suoi amati leoni

Il destino, però, si intromette e ogni certezza che la ragazza aveva su se stessa, sui propri sentimenti e sul quel presuntuoso di Luca, si scioglie inesorabilmente sotto il caldo sole dell'Africa.

Catturata di nuovo! Sono stata di nuovo catturata da un altro racconto di Eva. Anche in Savana non ho fatto in tempo a finire di leggere la prima pagina che subito sono stata catapultata nel pieno della storia. Questo è un elemento della scrittura di Eva che mi meraviglia e mi sconcerta allo stesso tempo, perchè non è da tutti riuscire a tessere un legame istantaneo tra personaggio e lettore. Se avevate letto la mia ultima recensione, saprete che ci avevo messo 150 pagine per riuscire a entrare nel vivo dell'azione. 

Eva non si può permettere di cadere in questo errore perchè i suoi racconti sono brevi e devono suscitare in modo praticamente immediato un sentimento di viva attrazione per storia, stile e personaggi. E ci riesce... nel modo più assoluto, ci riesce in pieno.

L'empatia che ho provato nei confronti di Irene, infatti, ne è la prova concreta. Questo personaggio è un po' come tutte vorremo essere: forte, indipendente e stimata da chi le sta attorno. Tuttavia, mi è piaciuta sopratutto per il suo lato meno "positivo", cioè quello che la fa sciogliere come neve al sole davanti le attenzioni di colui che non sopporta! 

La storia d'amore che ne deriva è travolgente e mi ha appassionata davvero tanto! Non volevo che finisse, avrei voluto che il tira e molla tra i due protagonisti fosse infinito!! 

I pensieri mi si accavallano in testa, così come un turbine di emozioni che mi si agita nella pancia e mi fa tremare. Rabbia, certo. Irritazione. Frustrazione. Ma anche... qualcosa di più oscuro e indecifrabile. Una morsa che mi serra lo stomaco. [...] E Dio, Dio... cos'è questo innominabile tremore che mi ha presa quando ho sentito quella bocca... quella meravigliosa bocca pronunciare il mio nome?

Anche in Savana, come era già successo per Non è colpa della gravità e Amori d'Irlanda, ho potuto apprezzare uno stile di scrittura fluido, raffinato ma per nulla ostentato, incalzante, coinvolgente e divampante, in particolare nelle scene d'amore. Queste rendono in modo esatto e perfetto lo stato d'animo dei protagonisti, tanto da avermi fatto immedesimare molto nella parte :):) 

In conclusione, è un altro libro di Eva che vi consiglio caldamente di leggere perchè è un'autrice emergente davvero in gamba, sopratutto se vi piace il genere rosa. Il suo modo di scrivere cattura l'attenzione e impreziosisce qualsiasi storia racconti, nonostante le trame siano semplici e lineari.

Spero che la recensione vi sia piaciuta, vi auguro un buon proseguimento...





2 commenti:

  1. Che bella recensione Nik, si vede che il libro ti è piaciuto molto.
    La trama è originale e interessnte, sembra proprio una di quelle storie molto belle da leggere

    RispondiElimina
  2. Nik grazie davvero delle tue belle parole su di me e sul mio libro! Sono felice che la storia di Irene e Luca ti sia piaciuta, spero che ti abbia regalato qualche momento in più di dolcezza in questo periodo bellissimo dell'anno!
    Un abbraccio da Eva

    RispondiElimina

Hai pensieri che ti ronzano in testa? Questo è il posto giusto per scriverli!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...