/* -->

mercoledì 16 marzo 2016

WRITERS GENERATION 2.0...Presentazione Scrittori Emergenti + Intervista - Alessandro Mazzurana

Buon mercoledì cari affezionati,
come avrete letto nel titolo, un nuovo scrittore emergente ha deciso di passare da GliAlberiDaLibri per farci conoscere la sua amata creatura. Le richieste dei nuovi autori stanno aumentando e la cosa mi rende davvero entusiasta perchè vuol dire che credono in questo piccolo bloggerinoinoino; inoltre, ho un debole per i nuovi personaggi della scena editoriale italiana, che tra l'altro fino adesso si sono rivelati tutti con grandissimo potenziale!!! Bando alle ciance vi lascio alla presentazione di questo incantevole romanzo a cui è allegata la mia prima intevistaaa!! Però, a dopo i miei commenti!!

Cupido in Love - Un amore impossibile 
di Alessandro Mazzurana



Titolo: Cupido in Love - Un amore impossibile
Autore: Alessandro Mazzurana
Casa Editrice: Youcanprint
Pagine: 222
Genere: Paranormal Romance
Data di pubblicazione: 10 febbraio 2016
Formato: E-book
Prezzo: EUR 0,99



Sinossi
Leo è un giovane Cupido di Verona, consapevole del proprio ruolo e dei propri poteri. La sua vita è basata sul rispetto delle regole che ne derivano, con gli annessi privilegi e i conseguenti sacrifici. Deve favorire le infatuazioni e sposare una perfetta sconosciuta appena incontrata a Milano, per sistemare vecchi dissapori, sorti prima che entrambi nascessero, tra la sua famiglia di Cupidi e quella della futura sposa. È proprio tornando in treno dopo aver pranzato con la famiglia milanese che si imbatte in Luna, rimanendone affascinato come non dovrebbe accadere con una persona comune. Allora chi è questa ragazza che lo ha abbagliato pur mostrandosi da subito sgarbata e distaccata? È un’improbabile Cupida mai vista prima oppure fa parte dei Cinici, gli odiati nemici aventi obiettivi opposti a quelli dei Cupidi? Lo scoprirà nei giorni seguenti, così come verrà a conoscenza della ragione che sta all'origine del suo matrimonio combinato, mettendo a rischio equilibri consolidati e in dubbio il suo futuro designato, tra fughe e combattimenti, morti e rapimenti, passioni e innamoramenti in una Verona che sembra essere tornata ai celebrati fasti di Romeo e Giulietta.  


L'autore
Alessandro Mazzurana è nato e cresciuto a Merano (BZ). Ha molte passioni, tra cui la lettura e la scrittura, lo sport in generale con particolare attenzione verso calcio e ciclismo (ha scritto articoli per il sito specialistico cyclingtime.it), la musica rock/indie, oltre al cinema del quale però si ritiene più un umile spettatore che un vero e proprio cultore.

Quando non scrive lavora come impiegato commerciale, ed è padre orgogliosissimo di Amelie, nata il primo ottobre 2015.
Cupido in Love - Un amore impossibile - è la sua prima opera autopubblicata, disponibile in versione e-book.

Ecco i suoi contatti social: 
https://www.facebook.com/alessandro.mazzurana


Dulcis in fundo...l'intervista!!!
Ciao Alessandro e benvenuto su Gli Alberi Da Libri. Ma sai che sei il primo autore che intervisto? È quindi un grandissimo piacere averti qui!
Per iniziare, raccontaci qualcosa di te.
Buongiorno, il piacere è tutto mio, oltre all'onore di essere il primo autore a essere intervistato. Sono una persona con molte passioni, alcune addirittura diverse tra loro: la scrittura e la lettura, la musica e il cinema, lo sport in generale e la mia famiglia. Alcune di queste sono rappresentate sul mio corpo da nove tatuaggi, tra cui quelli a cui tengo di più sono gli ultimi due, dedicati a mia figlia Amelie nata il primo ottobre del 2015.

Cosa ha rivoluzionato la tua vita conducendoti alla scrittura?
Non credo di poter parlare di vera e propria rivoluzione, quanto più di un processo di crescita interiore e caratteriale che mi ha sempre spinto a esprimermi più in forma scritta piuttosto che parlata. Aggiungendo a ciò uno sfrenato bisogno di inventare e di raccontare il passaggio alla scrittura di storie e romanzi è stato breve e automatico.

Da dove nasce l’ispirazione per Cupido in Love?
L’ispirazione per Cupido in Love è stata abbastanza fulminea. Cercavo qualcosa di originale da raccontare, qualcosa che appassionasse me prima che ogni eventuale lettore, e in pochi istanti mi è venuto in mente e in soccorso Cupido, che come ho scritto nei ringraziamenti finali del libro "esiste davvero e mi ha ispirato questa storia".

Hai qualche aneddoto da raccontarci?
La storia di Leo e Luna è ambientata a Verona, pur non essendo la mia città (sono nato e cresciuto a Merano). La conoscevo già e mi è sempre piaciuta, ma per essere sicuro di rendere corretta l’ambientazione scelta ho passato un giorno intero per i vicoli del centro storico a fotografare dettagli e a prendere appunti che mi sono serviti poi durante la stesura.

Cosa vorresti che il lettore riuscisse a comprendere leggendo il tuo libro?
Che bisogna lottare sempre per ciò che si desidera. Come Leo e Luna per il loro Amore, ma anche per gli obiettivi quotidiani che ci poniamo, per non parlare poi dei sogni che devono muovere le nostre gesta e alimentare le nostre vite: senza siamo persi.

Se dovessi utilizzare tre aggettivi per definire il tuo libro, quali utilizzeresti?
Emozionante, palpitante e sorprendente.

Quanto c'è di te in questo romanzo? In quale personaggio ti riconosci maggiormente?
Si racconta sempre di , anche inconsciamente, in qualunque scritto. Mi riconosco nella tenacia di Leo e pure nella diffidenza di Luna, anche se i miei personaggi preferiti sono Tessa e Aura: adoro come prendono in mano la situazione quando la faccenda comincia a diventare pericolosa, pur essendo due personaggi "secondari".

Quali sono le difficoltà più grandi che hai incontrato (e che stai incontrando) nella promozione del tuo libro?
I mezzi sono limitati, ma i social network mi stanno aiutando. Uso molto Twitter e Facebook e ho scoperto quel mondo fantastico abitato dai blogger letterari, verso i quali nutro una profonda stima per la passione con cui si prendono cura del mondo letterario in tutte le sue forme e manifestazioni.

Qual è stato il percorso che ti ha permesso di pubblicare il tuo libro?
Il bisogno di far conoscere questa storia a più lettori possibili, a costo anche che venisse stroncata. Ci ho sempre creduto tantissimo e ho insistito a lungo, sia nella correzione di tanti difetti che rileggendo e rileggendo emergevano di continuo che nella ricerca di un canale ideale alla sua divulgazione.

Hai nuovi progetti in vista? Puoi anticiparci qualcosa?
I feedback che ho ricevuto finora sono stati positivi e incitanti al proseguimento della storia di Leo e Luna, e quindi non posso esimermi, anche e solo per il piacere personale, dal mettermi all'opera e dare un nuovo sviluppo alla trama fin qui raccontata.

Hai qualche consiglio da dare ai futuri scrittori?
Di non arrendersi mai, di scrivere per  stessi e non per il successo. Di dare libero sfogo alla propria passione con la consapevolezza che non è semplice arrivare a un determinato pubblico, ma che quando capita, anche nel proprio piccolo, è stupendo.

Una domanda che non ti è mai stata posta ma alla quale avresti voluto rispondere? 
"Esiste davvero Cupido?" (la risposta però la lascio a voi, la mia la conoscete già!)


"Troppo fico" è l'aggettivo col quale apostrofo io questa intervista! Mi è piaciuto un sacco decidere quali domande porre e poi leggere la risposta di Alessandro! Chi non è curioso di ciò che ha da dire uno scrittore, cavoli!
Di domande che avrei potuto fare ce n'erano tante, anche perchè il romanzo l'ho appena finito di leggere e le curiosità sono infinite. Ho voluto, però, concentrarmi su questioni più inerenti la figura dell'autore perchè è lui il fulcro della sua opera. Tra qualche giorno pubblicherò la recensione e spero che  ne rimarrete affascinati, come è successo a me. 
Ringrazio tantissimo Alessandro per avermi dato la possibilità di fare questo e di avermi contagiato con il suo entusiasmo!!! 
Voglio però fare a voi, cari lettori, una domanda alquanto impegnativa che necessità di una risposta non troppo ragionata: per voi esiste Cupido?? 




Nessun commento:

Posta un commento

Hai pensieri che ti ronzano in testa? Questo è il posto giusto per scriverli!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...