/* -->

giovedì 26 gennaio 2017

recensione | A CAUSA TUA di Samantha M. Swatt

Ciao carissimi!
Spero che stiate tutti bene! 
Oggi vi propino un'altra recensione delle mie! 
Questa volta, il libro letto è stato un romanzo di un'autrice emergente davvero davvero dotata! Non la conoscevo prima di partecipare, quasi per caso, al blog tour da lei organizzato mesi fa per la promozione del suo libro. Alla fine la mia buona stella mi ha assistito anche in questa bella iniziativa e sono risultata la vincitrice del giveaway!! Credo di essere davvero fortunata perchè su 7 giveaway a cui ho partecipato, 3 li ho vinti vincendo i relativi libri!!! 😎

Quindi, se siete degli amanti degli NY vi consiglio di procedere nella lettura, perchè ho qui per voi un consiglio di lettura davvero davvero davvero perfetto!!


❤️Grazie mille Samantha per avermi dato la possibilità 
di leggere un libro davvero bellissimo ma sopratutto ben scritto!💜




A CAUSA TUA ✦ di Samantha M. Swatt ✦ pubblicazione self-publish  il 3 ottobre 2016 ✦ Genere: New Adult ✦ Pagine: 425 ✦ letto in formato ebook


SINOSSI
Per troppo tempo la vita di Lacey Clarkson è stata 
peggiore dell’inferno. Intrappolata in una spirale di inganni e umiliazioni, ha deciso di lasciare New York per rifugiarsi a Montpelier, nel Vermont. Nessuna pianificazione e pochi soldi in tasca. Una fuga in piena regola, per evadere dal peso di errori che non le danno tregua neppure di notte. Eppure la sfortuna sembra non abbandonarla un attimo, e quando una serie di avvenimenti la porta davanti alla cioccolateria gestita da una ragazza tutta pepe, Lacey non sa se può fidarsi. Arlette Johnson vive con i nonni e manda avanti l’attività di famiglia. Ed totalmente disinteressata al suo futuro universitario. Tuttavia, non esita un secondo ad accogliere la nuova arrivata e ad offrirle un lavoro. La vita, almeno per una volta, sembra aver regalato a Lacey un po' di respiro. Almeno fino a quando Arlette non le fa una proposta impossibile da rifiutare. E mentre i problemi di Lacey sono ancora in agguato dietro l’angolo, per nulla intenzionati a lasciarla in pace, altre complicazioni sembrano spuntare all’orizzonte. Ma questa volta hanno la forma di un ragazzo carino, testardo e sorprendentemente interessato a lei.
Dawson Parker è all’ultimo anno di college. Tipo alla mano, amico sincero e studente modello. E pare proprio non avere la minima intenzione di essere messo da parte. Malgrado i continui rifiuti di Lacey, è sempre pronto ad aiutarla e tirarle su il morale. Ma troppe domande continuano ad affollare i suoi pensieri. Qual è il segreto che si cela dietro agli occhi malinconici e spenti di quella sfuggente ragazza? Riuscirà, prima o poi, a sciogliere il gelo dentro cui si è barricata? La verità viene sempre a galla, questo Lacey lo sa bene. Ma quale sarà la reazione di Dawson, quando la scoprirà? Sarà in grado di comprenderla oppure la farà definitivamente affondare?




Sono rimasta molto colpita dalla bravura, dalla completezza e dalla maturità dello stile di scrittura di Samantha M. Swatt, già autrice della serie urban-fantasy The Different World, che non ho ancora potuto apprezzare. Non c'è una sostanziale differenza tra questo libro, autonomamente pubblicato, e uno di quelli che normalmente ritroviamo tra gli scaffali della Newton Compton per esempio! La cosa mi fa apprezzare ancora di più l'autrice e il suo lavoro e continua a lasciarmi perplessa sulle ragioni che muovono le pubblicazioni di alcune CE!!!

A causa tua è un romanzo che appartiene al genere del New Adult e quindi ha come protagonisti dei ragazzi del college, che hanno già nelle loro mani le fila della loro vita ma che incontrano ancora delle difficoltà nella realizzazione dei loro sogni e dei loro successi.

Lacey, Arlette e Dawson sono i protagonisti principali di questa bella storia, che parla di amore e odio, coraggio e paura, speranze e delusioni. Tutti e tre sono personaggi ben caratterizzati da ogni punto di vista: conosciamo il loro aspetto fisico, ne percepiamo il modo di pensare e, andando avanti nella lettura, ne prevediamo il modo di agire

Difficile non venire conquistati dalla delicata storia d'amore tra Lacey e Dawson e a non gustarsi l'impetuosa amicizia tra Arlette e Lacey. La prima nasce piano piano, germoglia con prudenza e continua a mantenersi sommessa ed esitante. La seconda è prorompente: scaturisce con forza fin dal suo inizio e diventa sempre più profonda.

Ma sono riuscita a trovare quell'empatia, che sempre ricerco, con i personaggi di questo libro? Non proprio, ma la colpa non è dell'autrice, che anzi è riuscita a renderli reali e coinvolgenti, ma è della mia età! È infatti impossibile per una 30enne, che osserva le vite e le problematiche dei 20enni, riconoscersi nei loro comportamenti! Tuttavia, se ritorno alla me stessa di 10 anni fa, sono sicura che avrei empatizzato di più, non solo con i protagonisti, ma anche col genere del NY.

La trama, comunque, è molto complessa e ben strutturata e segue un filo cronologico abbastanza lineare con la presenza di diversi excursus, che attirano l'attenzione del lettore perchè svelano piano piano i segreti che si celano dietro le preoccupazioni di Lacey e di altri protagonisti. 


Ero sempre un po’ a disagio con le persone. Non che fossi misantropa o robe di questo tipo, ma la vita era stata parecchio dura con me. Mi aveva insegnato nel modo più brutale che non si può mai veramente conoscere chi ti sta davanti. E la mia diffidenza era una conseguenza di quella tremenda realtà.

Quasi fino alla fine della lettura mi sono fatta mille supposizioni sul passato di Lacey, ma, nonostante i tanti spunti di riflessioni lasciati qua e là dall'autrice, mai mi sarei aspettata il finale così come è stato scritto. Quindi, la trama, non esageratamente originaleè comunque insolita e assolutamente pregevole da seguire

Per quanto riguarda i lati negativi del romanzo devo ammettere che l'ho trovato un bel po' lungo, cioè con molte informazioni inutili e riempitive, che hanno appesantito un po' troppo la lettura. 
Ciò nonostante, lo stile è davvero meritevole di essere letto e l'autrice di essere conosciuta. E questo è ciò che amo del mio blog: avere la possibilità di leggere le prime opere di scrittori in erba che poi, un giorno, saranno riconosciuti a grandi livelli. Questo è ciò che auguro a Samantha M. Swatt e ciò che si merita; vi sfido a pensarla in maniera diversa!! 




















14 commenti:

  1. Buongiorno Nik. Ho letto con interesse questa tua recensione, perché come sai mi piace molto come le scrivi, anche quando il libro non mi ispira o non è del mio genere preferito. Leggendo la tua recensione ho trovato molto di me, del mio pensiero quando mi riferisco a questi libri in cui i protagonisti hanno troppi, troppi anni meno di me... se non sei riuscita a identificarti tu che hai 30 anni, figurati io che ne ho parecchi di più... In più, spesso i libri di questo genere si assomigliano un po' tutti. E' bello che ogni tanto qualcuno di questi libri e per di più self-published si elevi al di sopra della media, come mi sembra che faccia questo (dalla tua recensione). Speriamo che la scrittrice abbia il successo che merita e riesca a farsi strada nell'ambiente "ufficiale".
    Ciao da Eva

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Eva, concordo pienamente con te sul fatto che di questo genere molto spesso c'è una standardizzazione esagerata. Quest'autrice è particolarmente dotata. Credo che con qualche smussatura non debba proprio invidiare nulla ad altri!
      Grazie per essere passata, è sempre un piacere leggerti!

      Elimina
  2. Ciao Nik.
    E' molto bello lo spazio che dai agli scrittori emergenti attraverso le tue recensioni e le parole.
    Questo libro l'ho intravisto da qualche parte e ricordo di essermelo segnato, dopo la tua recensione adesso ho un'idea più chiara quindi grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Susy!! Grazie per le belle parole. È sempre bello aiutare a realizzare i sogni:) Questo libro credo che potrebbe proprio fare al caso tuo. Sono infatti molto curiosa di sapere cosa ne pensi!!

      Elimina
  3. Ciao Nik. Io adoro i New Adult e questo libro sembra davvero carino. Anche se non mi trovo molto d'accordo con quelle autrici che riempiono il libro di dettagli futili. Poi, ovviamente, dipende dal tipo di libro xD Me lo sono segnato comunque^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nicky! Brava, infatti magari sono informazioni che non hanno interessato me. Magari tu invece le apprezzerai! Spero che lo leggerai perchè è un libro che vale molto:)

      Elimina
  4. Ciao Nik, stavo bazzicando su Google quando ho trovato la tua recensione! Grazie di cuore per la recensione, sono contentissima di leggere che il romanzo, nonostante piccole cose, ti sia piaciuto così tanto *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Samantha, ma che sorpresa!! Il romanzo mi è piaciuto davvero tanto, ma sopratutto ho notato il tuo talento! Continua così e realizza i tuoi sogni. Te lo auguro con tutto il cuore! ;)

      Elimina
  5. Certe letture si rivelano davvero delle belle occasioni 😊😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Parole sante Gresi! Leggere, di per sé, è un momento sempre tonificante!:)

      Elimina
  6. Ciao Nik!!
    Che fortunata che sei stata!! :D
    è un romanzo che avevo già in lista, ma mi ha fatto molto piacere leggere anche il tuo parere!
    Mi incuriorisce ancora di più dopo esser passata di qua! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Jasmine, davvero ce l'avevi in lista? Dai allora dovrai leggerlo prima o poi! Vedremo cosa ne dirai tu! Me la immagino un po' la tua recensione ma sono comunque curiosa di sapere il tuo giudizio:)

      Elimina
  7. Ciao! Beata te che vinci così tanti giveaway, a me non è mai capitato, neanche in quelli dove non si vincevano libri, ma trucchi oppure oggettini xD
    Bella recensione! Conoscevo questo libro e ne ero già rimasta incuriosita, ma credo che riscontrerei la tua stessa mancanza di empatia con i personaggi perché ho 30 anni anche io..quindi non so, magari ci farò un pensierino più in là :)
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria, mi dispiace che non hai ancora vinto dei libri, ma vedrai che ti rifarai sicuramente se continui a partecipare: è la legge dei grandi numeri!!! ;)
      Comunque, spero di non averti allontanata da un libro che sarebbe potuto essere di tuo gradimento, ma capisco i tuoi timori!Il nome dell'autrice però ce lo siamo ben segnato; ti potrai rifare con i suoi libri futuri!
      Ti ringrazio tanto per essere passata:)

      Elimina

Hai pensieri che ti ronzano in testa? Questo è il posto giusto per scriverli!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...